Premiato il documentario “Monte Freikofel - Frontiera della Grande Guerra”,

on .

 

Il film-documentario del Gruppo Speleologico Prealpino “Monte Freikofel - Frontiera della Grande Guerra” ha ricevuto il primo premio nel Festival Internazionale di cortometraggi e documentari “CortIntelvi”.

Il documentario è stato patrocinato dalla Società Spelologica Italiana.

Nel corso della 2a edizione del Festival Internazionale di cortometraggi e documentari “Cortintelvi” svoltasi il 21 e 22 agosto presso il Palalanzo, in alta Valle Intelvi (CO), il Gruppo Speleologico Prealpino ha ottenuto il primo premio per il film-documentario a tema Montagna “Monte Freikofel - Frontiera della Grande Guerra”, realizzato dalla regista e speleologa Claudia Crema con la sceneggiatura di Guglielmo Ronaghi.

Un lavoro che si è distinto sia per l’alto livello qualitativo e artistico, così come per i contenuti etici, sociali e storici. Alla serata di premiazione erano presenti varie Autorità e personaggi di notevole spessore professionale, tra essi Gigi Ceresa che è stato il regista della fortunata serie televisiva “Overland”, il quale si è complimentato con Claudia Crema per il bellissimo lavoro di regia.

E’ tuttavia opportuno ricordare che questa singolare opera ha già riscosso grandi apprezzamenti e considerazione presso altre manifestazioni analoghe, tra cui il “Guerra e Pace Film Festival” svoltosi a Nettuno (RM) dal 26 luglio al 1 agosto, il “Sestriere Film Festival” svoltosi dal 31 luglio all'8 agosto, il “Swiss Mountain Film Festival” svoltosi a Pontresina (Svizzera) dal 16 al 21 agosto, il “Festival Internazionale del Cinema Povero” che si svolgerà ad Ispra il 18 settembre, ed ancora il “Varese International Film Festival”, il “Ciak Film Festival”, il “Sezze Film Festival”, l' "International Documentary Film Awards".

"Monte Freikofel – Frontiera della Grande Guerra" narra il grande lavoro svolto dal Gruppo Speleologico Prealpino per la mappatura delle innumerevoli postazioni militari sotterranee e di superficie risalenti alla Prima Guerra Mondiale,  installazioni disseminate su una vasta area del monte Freikofel – Pal Grande in alta Carnia, nel territorio di Timau (UD), al confine con l’Austria. Oltre 16 anni di operazioni cartografiche per raccogliere i dati necessari per la realizzazione di una pubblicazione davvero esclusiva, e con esso le immagini del documentario vincitore del Festival.

Dove Siamo

Sede
c/o Università di Bologna
via Zamboni 67 - 40126 - Bologna
Sede operativa
via Enrico Mattei, 92 - 40138 - Bologna
Indirizzo postale
Segreteria SSI CP 6247, 40138 - Bologna
Tel +39 051 534657 (lu-ve 15-17)
Fax +39 051 0922342
Mail: infoATsocissi.it
Mail PEC: segreteriaATpec.socissi.it

Facebook
Instagram
You Tube

Contatti

Codice fiscale 80115570154
Partita Iva 02362100378

 

 

 

Benvenuto sul sito della SSI!

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Cliccando sul pulsante "Accetta tutti i cookies" puoi acconsentire al loro utilizzo in conformità alla nostra privacy e cookie policy.